Inizio

9:30 am

giovedì, febbraio 20, 2020

access_time
Fine

5:30 pm

giovedì, febbraio 20, 2020

access_time
Indirizzo

SDI MEDIA - Via Privata Oslavia, 17 20134 Milano - max 12 partecipanti

location_on

L’importante nel doppiaggio, come nella recitazione in genere e forse nella vita, è restare sempre entro quello che è misurabile ed attuabile, non fare né troppo né troppo poco.
Ciò che importa è imparare l’essenzialità delle cose

Descrizione Evento

“Il doppiaggio è il procedimento col quale nei prodotti audiovisivi si sostituisce la voce originale di un attore, o di un personaggio, con quella di un doppiatore”. Questa è una delle tante definizioni di un’arte nella quale gli italiani sono i maestri indiscussi a livello mondiale. Da questa descrizione, il doppiaggio appare come un mero procedimento tecnico di “sostituzione” dell’originale in favore di un prodotto posticcio. Quel che, invece, non appare, è l’importanza del fattore artistico che contraddistingue questo mestiere: il doppiaggio non è una mera sostituzione di voce, ma la restituzione di un’emozione attraverso la voce. L’aspetto tecnico è solo una minima componente di questo affascinante mestiere, che si svolge nell’ombra, al buio di una sala di doppiaggio, con una cuffia sull’orecchio e davanti ad un copione e a delle immagini che scorrono. E, in questo buio, gli “attori nell’ombra” mettono tutta la loro capacità di giocare con le situazioni, con i volti e le espressioni degli attori.

Il Focus

L’incontro si propone di riflettere su come la “voce” sia uno dei nostri strumenti comunicativi più importante che sta alla base della credibilità nelle relazioni sociali. L’efficacia di un messaggio cresce se con la voce, generiamo emozioni perfettamente intonate al significato delle parole. Il Doppiaggio consente di sviluppare il proprio potenziale comunicativo attraverso un percorso di conoscenza di sé e del proprio strumento vocale. L’obiettivo è quello di costruire un’interpretazione del ruolo consapevole, duttile e incisiva. Il coinvolgimento attivo avverrà attraverso esercizi vocali e doppiaggi di scene tratte da film, telefilm e cartoni animati.

Pino Pirovano

Attore, dialoghista, doppiatore, direttore di doppiaggio, insegnante e formatore aziendale.
Diplomato alla Scuola di Teatro “Arsenale” di Milano nel 1982, ha seguito i corsi di perfezionamento professionale tenuti da Gianni Mantesi e da Ludvik Flaszen.
Ha iniziato l’attività di doppiatore/dialoghista nel 1988 presso la Merak Film di Cologno Monzese. Dal 2005 al 2015 è stato Direttore Artistico della società di doppiaggio “Logos” di Milano. Attualmente svolge l’attività di direttore del doppiaggio prevalentemente presso “Sdi Media”, una multinazionale dell’audiovisivo e “Merak Film”.
Da più di 34 anni collabora con la scuola teatrale Centro Teatro Attivo di Milano dove insegna Tecniche di Training Teatrale e Doppiaggio. Collabora con la Civica Scuola Interpreti e Traduttori A. Spinelli e con l’università IULM di Milano nel Master di Giornalismo. E’ consulente aziendale di Tecniche di Comunicazione e Formazione Manageriale nell’ambito del Public Speaking, Team Building e Coaching.

Per questo evento sono previsti al massimo 12 partecipanti

Evento precedente          Evento successivo